NUMEROLOGIA

UNA SCIENZA “ESOTERICA” CHE TANTO ESOTERICA NON E’

I numeri regnano sull’universo.
(Pitagora)

“Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi, lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido” (Albert Einstein)

Sempre Mercoledì, ma ora parliamo di numerologia, iniziamo a parlarne, perché fa sempre parte del percorso che stiamo facendo.

Non ho intitolato l’articolo scrivendo “Numerologia Sacra”, perché facendo parte, i numeri della scienza, non credo sia giusto etichettarla infondendole qualcosa di misterioso o celato.

Grazie alla fisica ed alla fisica quantistica si stanno finalmente capendo molte dinamiche, ed a proposito di numeri.

Esiste un unico legame tra la storia e la Verità Universale: questa è la Sincronicità.
La sincronicità è un termine introdotto da Carl Jung nel 1950 per descrivere una connessione fra eventi, psichici o oggettivi, che avvengono in modo sincrono, cioè nello stesso tempo, e tra i quali non vi è una relazione di causa-effetto ma una evidente comunanza di significato. La sincronicità è relativa quindi alle “coincidenze significative”. La matrice intelligente di tutto ciò che è, che accade, che vive, è indissolubilmente legata al mondo materiale da corde e legacci spirituali, non-locali e indipendenti dal tessuto spazio-temporale dell’Universo. Anche un atomo ha un frammento d’intelligenza in sé, anche una particella subatomica come l’elettrone: Einstein aveva già individuato l’esistenza della sincronicità nei fenomeni quantistici quando due particelle comunicano tra loro a grande distanza, nel famosissimo esperimento denominato EPR, dalle iniziali dei tre scienziati che l’avevano realizzato, ossia Einstein, Podolsky e Rosen. Il paradosso EPR è un esperimento ideale che dimostra come una misura eseguita su una parte di un sistema quantistico può propagare istantaneamente (interpretazione di Copenhagen) un effetto sul risultato di un’altra misura, eseguita successivamente su un’altra parte dello stesso sistema quantistico, indipendentemente dalla distanza che separa le due parti.
” – Alberto Lomuscio

Scienza e calcoli matematici, scienza e numeri.

Esite, una figura lavorativa, qui in Italia è davvero poco conosciuta, ma ci arriveremo prima o poi anche qui, che si chiama Numerologo, molto utilizzato dalle aziende in Eupora, America ecc che grazie allo studio dei numeri legati ad una certa persona, un po’ come l’aura non esiste un aura comune, riesce a trovare come usare il vero potenziale della persona stessa cambiandone il ruolo all’interno dell’azienda.

Ciò che dovrebbe fare il responsabile delle risorse umane nelle aziende.

Quindi, nasciamo già con un numero addosso, la data di nascita, viviamo sotto la legge matematica, casistica, probabilità, cresciamo, viviamo e muoriamo “comandati” da numeri.

Il numero ha potere ordinatore nell’universo, dire ordine significa dire numero.

Ha il potere di distinguere, quantificare, qualificare ogni cosa, che altrimenti sarebbe un’unica e indefinita materia.

Il numero sta ad indicare la relazione tra diversi elementi osservabili, questa relazione porta alla proporzione, che a sua volta conduce ad un ritmo.

Il ritmo è scandito dal numero.

Tutto nell’universo è regolato secondo proporzioni e ritmi: musica, terra, natura, cosmo, bellezza, arte, ogni forma di vita e via così.

Al di là dell’aspetto quotidiano col quale usiamo i numeri, come unità di misura e nel calcolo matematico, vi è un più profondo significato collegato ad essi, ed è quello metafisico.

Metafisica: ogni dottrina filosofica che si presenti come scienza della realtà assoluta, che cerchi cioè di dare una spiegazione delle cause prime della realtà prescindendo da qualsiasi dato dell’esperienza; di quanto presuma di raggiungere o formulare ragioni risolutive mediante procedimenti estremamente cerebrali.

Strano ma vero, anche quando vedete i numeri doppi, spesso o nella vostra vita incappate più volte nello stesso numero ha un significato intrinseco.

Come per l’aura, i colori energetici che il vostro corpo emana, energia tramutabilissima in numeri, c’è come un libro matematico per ognuno di noi.

Però è soggettivo, cambia da persona a persona, non è generalizzabile, come un oroscopo scritto sul giornale. La scienza legata ai pianeti è appunto una scienza e non a caso i pianeti hanno dei riferimenti con i nostri organi che non a caso son collegati al flusso energetico a sua volta generatore dell’aura e via così.

Copernico come tanti altri, durante la storia, insegnano che spesso la mancanza di conoscenza induce a pensare al falso di ciò che viene asserito, ma appena arriva la confutazione medica o scientifica, pufff come per magia scatta….”ahhh ma aveva ragione” per questo molte cose, quando vengono confermate dalla fisica quantistica o la fisica in generale, per persone come me ad esempio che vedono le aure o che pratica il remote viewing, sono come una liberazione. Da “stramba” a “normale” in un botto solo.

VOLERE E’ POTERE.

Non scordatelo mai. Detto questo, i numeri e la matematica fan da padrone.

La Consulenza Strategica Numerologica Aziendale è mirata al miglioramento delle relazioni professionali (tra partner lavorativi, soci, dipendenti e collaboratori, clienti e fornitori) ed alla ottimizzazione delle preziose Risorse Umane.

I “Chiodi quadrati in buchi rotondi” (cit. E. Bach) sono generatori di dispersioni (economiche, energetiche, di tempo), causa di frustrazione e di disarmonia.

“Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi, lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido” Albert Einstein

Grazie alla messa in pratica della numerologia, ciascuno potrà trovare il proprio posto nella società in senso comune ed anche all’interno di un Azienda, se quello è ciò che desidera.

Come? Attraverso il riconoscimento ed il potenziamento dei talenti individuali, generando e nutrendo soddisfazione, gratificazione, motivazione, miglioramento l’ambiente attorno all’individuo o più individui, creando un’inevitabile miglioramento dei risultati con un metodo funzionale e propedeutico.

La “Consulenza Strategica Numerologica Aziendale” oltre che in relazione all’Organico, si rivela preziosa

  • nella selezione del personale
  • nella scelta del nome di nuove società o brand di prodotto, la Numerologia si basa sul principio chiamato “Ghematria” secondo il quale ad ogni lettera corrisponde un numero, pertanto ogni parola, così come il nostro nome ed il cognome, è dotata e portatrice di un proprio potenziale vibratorio.
  • nella scelta del momento, e quindi della data di costituzione e di presentazione di un nuovo progetto, che proprio al pari della data di nascita influenza e caratterizza per tutta la Vita.

In Italia la Numerologia, in campo lavorativo arriva nel 2000, ma poco conosciuta se non per nulla alla massa, viene spesso individuata come “quid” per major societarie o grandi holding. Invece andrebbe ampliata e resa più conosciuta.

Nella ghematria, ad ogni lettere appunto corrisponde un numero, tramite l’individuazione dei numeri, non solo legati a nome e cognome ma anche alla data di nascita ecc, si arriva a stilare un profilo un identikit, da lì poi si espande in vari aspetti.

Associare numerologia a meditazione, al cibo benefico, all’introspezione di sé, crea quello strumento necessario ad ogni essere umano per capire quale sia quella che chiamiamo “missione animica” ma che semplicemente è canalizzare la tua energia dove trova lo sfogo giusto per le tue attitudini.

…direi che per oggi sia meglio finire qui…ma il viaggio continua, non deponete gli zaini!

Un abbraccio energetico a tutti e se avete domande scrivetemi in bios o nella sezione contatti.

8 pensieri riguardo “NUMEROLOGIA

  1. Ho come la sensazione che Numerologia utilizzata in ambito aziendale sia ben lungi dall’utilizzo che dici ti, ma serva a elaborare meglio i “BIG DATA” e categorizzare ed etichettare clienti e potenziali tali, un po’ come i cookies che ci si appiccicano addosso navigando in rete.

    Detto ciò, non sono mai stato un gran matematico, ma ho sempre apprezzato la trasposizione geometrica e la risoluzione delle equazioni e dei sistemi attraverso il sistema grafico (geometria – argomento trattato in precedenza – analitica) e quindi il rapporto stretto che esiste tra numeri e loro trasposizione grafica.

    La numerologia applicata alle parole è un’altra eredità ebraica (se non erro), ma in questo caso, sono anche convinto che le lettere siano più qualcosa di simbolico, in senso di “logos”, che in termini numerici, fermo restando che spesso a un significato è anche attribuito un numero.

    In sintesi: argomento intetessante e stimolante! 🙂

    "Mi piace"

    1. i big data fanno parte della “statistica applicata” che è un altro ramo rispetto alla numerologia e quelli vanno in parallelo con l’informatica aziendale 😊 son due cose a se stanti! Èun argomento complesso perché si dirama molto è ancora considerato “esoterico” in un qualche modo! Per le origini gli storici ne fanno riferimento alla Babilonia ma le derivazioni le associano a Pitagora che se non erro siamo nel VI secolo a.C. In Grecia, nella religione e ebraica ne hanno sempre utilizzato le regole matematiche associandole prettamente alla figura di Dio e di conseguenza all’uomo ma prettamente alla figura di Dio ma la numerologia come viene intesa sembra partire dalla lontana Babilonia tra l’altro in molti sbagliano considerando lo 0 perché nelle origini di questa gli arabi non lo avevano ancora concepito

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: