QUESTA MALEDETTA DIETA!

SCOPRI LE ERBE OFFICINALI DAL POTERE DIMAGRANTE

Nel corso degli ultimi 15 giorni sono stato a dieta; quanto ho perso? 15 giorni.
(Mark Twain)

Buon Venerdì miei cari lettori, quante volte ci siamo trovati incastrati nell’effetto fisarmonica, perdi peso e ne recuperi il doppio, lo riperdi e lo recuperi, quante diete provate, abbandonate, riprese! Noia e autostima sotto i piedi. Diete alla fame, perché fai da te, senza l’aiuto di professionisti.

Oggi voglio presentarvi alcune spezie che aiutano, perché senza buona volontà nulla si fa, a mantenere alcuni fattori sotto controllo

Ribadisco, che non pensiate si tratti di erbe miracolose, come il marketing tanto ama chiamare certi rimedi, ci vuole sempre un’alimentazione corretta ed uno stile di vita sano. Che non pensiate di mangiare ogni giorno come foste ad un matrimonio per poi credere di poter essere in forma prendendo qualche erbe officinale. Ehhhh no! Non vale così.

Oggi ve ne porto alcune ma ovviamente, come abbiamo letto in altri articoli ve ne sono varie, quello che vorrei, è indicarvi sempre quelle famose “spezie da dispensa” che son sempre presenti in casa ma che spesso, oltre ad usarle come condimenti, vengono lasciate lassù senza conoscerne altri usi.

Erbe aromatiche capaci di sgonfiare ed aiutare a bruciare i grassi più velocemente.

Le caratteristiche fondamentali che devono avere queste spezie sono principalmente due, la prima è quella di aumentare la temperatura corporea che di conseguenza stimola il metabolismo ad un corretto funzionamento e la seconda che deve drenare i liquidi in eccesso, causa primaria di crescita di peso.

Il cumino, si può utilizzare sia in semi che in polvere, aumenta la temperatura corporea e risveglia il metabolismo.

lo potete aggiungere alla colazione salata se la fate, potete berlo alla mattina assieme ad un bicchiere di acqua (un cucchiaino di polvere o semi e un bel bicchiere di acqua) oppure a condimento per insalate, uova, zuppe di verdure e come tocco particolare in frullati. Se lo tostate in una pentola antiaderenti farete uscire gli oli contenuti all’interno dei semi, sprigionandone l’amore. Assunto giornalmente in una dose massimo pari a 3 cucchiaini da caffè, vi aiuterà a tenere il peso sotto controllo ed a bruciare il grasso superfluo. Perché la dose massima? perché se avete problemi intestinali, sappiate che un solo cucchiaino già blocca per cui se avete il problema contrario meglio dosarlo.

Ovviamente come infuso alla mattina o alla sera.

La curcuma, stessa funzione del cumino, meglio consumata senza cottura perché non disperde le sue qualità organiche. Dovete sapere infatti, che la curcuma mantiene appieno le sue virtù solo fino ad un massimo di tempo di cottura pari a 2-3 minuti.

Come assumerla, scrissi un’articolo, lo trovate andando un po’ indietro nel tempo, totalmente dedicato alla curcuma, dove tra le altre cose vi portavo la ricetta originale del Gloden Milk il latte d’oro. Un buon modo per assumere questa spezia è proprio questo, una coccola altamente benefica da bere alla sera dopo cena. Vi rimando all’articolo per scoprirne il procedimento.

Ottima in insalata come condimento, su insalate di riso, carne, pesce e zuppe di cereali.

Ovviamente anche sotto forma di infuso o tisana.

Semi di finocchio, si differenziano da quelli del cumino per la colorazione, questi risultano più giallo verdi.

Sono semi altamente drenanti, se associati in una bevanda con il limone, ne esce una bevanda alcalina molto efficace. Assumetela 2-3 volte alla settimana.

Anche per loro, usateli come condimento, tostateli come per il cumino, aggiungeteli a yogurt magri, insalate, frullati, verdure crude o cotte, carni bianche e pesce.

Ovviamente come infuso, dopo i pasti.

Il peperoncino grazie alla capsicina, costringe il corpo ad aumentare la propria temperatura, azione che, abbiamo già visto, contribuisce ad attivare il metabolismo ed a consentire all’organismo di bruciare i grassi più velocemente.

Si assume fresco o essiccato, in piatti di pasta o carne, verdure o dolci accostato al cioccolato fondente. Qui non eccedete nel consumo, addizionatelo sempre ai cibi se vi risulta troppo forte al palato ma è consigliato mangiarne 1 al giorno fresco.

La cannella provoca senso di sazietà, ha anch’essa proprietà riscaldanti che appunto accelerano il consumo energetico, ha effetto drenante ed abbassa i livelli di glucosio nel plasma.

Come mangiarla? tisane, frullati, assieme alle mele cotte, decotti, acque aromatizzate, zuppe di cereali o verdure. Sbizzarritevi!

Non eccedete nel consumo, 1 cucchiaino al giorno è più che sufficiente.

4 pensieri riguardo “QUESTA MALEDETTA DIETA!

  1. Eh si, la dieta è il nostro tallone di Achille e pure di Ettore.. Ogni mese escono diete ovunque. E noi siamo sempre messi male.. Eppure prima o poi accadrà il miracolo. Lo so, almeno finché sono in questo mondo/giostra.
    E poi la cannella?! Gelato alla cannella, caffè, creme, ecc. ecc. Grazie Alessia, prendo appunti.. Un altro motivo in più per continuare a “cannellarmi” ogni tanto…

    Piace a 1 persona

    1. ahahahah, cannelliamo in compagnia Enza! le diete fai da te sono sempre difficili da cucirsi addosso, abbiamo la fortuna di avere una cultura della dieta mediterranea, non servirebbe chissà che dieta alla fame, basterebbe usare più verdure, frutta di stagione, spezie!

      "Mi piace"

      1. Si, siamo fortunati a vivere qui e non altrove. .. Assolutamente si, appena passi da Torino, sarei ospite del nostro Blog per un tour teinomane cannellomane, promesso!!

        Piace a 1 persona

Rispondi a Enza detta Masha Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: