SEDANO ED I SUOI SEGRETI

le mille virtù di questa pianta…

Selinon è il nome greco del sedano, pianta sacra agli Ellenici, la cui icona, pensate, compariva sulle monete della città sicula di Selinunte, perché ne fu il centro di produzione più importante dell’antichità.

Radice e succo fanno parte degli antichi rimedi presenti nella farmacopea, ne parlava Ippocrate di Kos, il padre delle medicina, per quanto concerne le capacità calmanti e diceva “sedano per i nervi sconvolti, sia il vostro alimento e rimedio.”

Secondo Plinio invece, i Greci non la utilizzavano in cucina perché ritenuto sacrilego contro la pianta, da quante virtù conteneva e contiene tutt’oggi. Omero, addirittura, ne attribuì proprietà divine.

I Romani durante i banchetti adornavano tavole e commensali con corone di Sedano, perché sicuri combattesse lo stato di ebrezza.

semi di sedano

Santa Ildegarda di Bingen diceva fosse utile ad annullare la depressione, bastava assumere una mistura di semi di sedano e noce moscata.

Proprietà segrete del SEDANO

Non tutti sanno che, il sedano, ha delle forti proprietà afrodisiache, il primo riferimento a teli virtù risale al ‘400 con Michele Savonarola che pensate, ne sconsigliava l’assunzione alle donne perché vi era rischio che istigasse sessualmente anche quelle signore che desideravano rimanere caste.

Fu così che, nel ‘700, il sedano divenne di moda proprio in funzione delle sue proprietà stimolanti, nella Francia aristocratica. presero vita pinzimoni accompagnati con salse piccanti, potages (vellutate o passati) cremosi con protagonista per l’appunto, il sedano.

Il primo potage appunto, fu realizzato da Madame Pomapdour (Jeanne Antoinette Poisson, marchesa di Pompadour, detta Reinette (“reginetta”), per combattere la frigidità delle cortigiane.

Il Sedano è ricchissimo di: POTASSIO – MAGNESIO – CALCIO – FOSFORO – FIBRE – VITAMINE DEL GRUPPO C.K.E.B. – ANTIOSSIDANTI

ed è prefetto contro:

LA RITENZIONE IDRICA – DEPURA L’ORGANISMO

IL COLESTEROLO CATTIVO – ABBASSA I LIVELLI DI COLESTEROLO E TRIGLICERIDI NEL SANGUE

LA STITICHEZZA – RICCA DI FIBRE

I PROBLEMI DI DIGESTIONE E GASTRITI

LE INFIAMMAZIONI

I DOLORI REUMATICI

OTTIMO PER COMBATTERE DOLORI E DISTURBI ALLE OVAIE

Il sedano quindi è ricco di benefici ed è un ottimo compagno di molti cibi da provare la versione in stile “pesto” con pinoli e noci.

Io che amo gli smoothie lo consiglio preso alla mattina o dopo i pasti associato a cetriolo, semi di papavero e limone oppure assieme all’avocado ed olive (sono molto sottovalutate dal punto di vista benefico).

Una ricetta di benessere con il sedano per il viso

Come sapete, la pelle del viso ha continuo bisogno di essere nutrita in profondità per poter mantenere la sua naturale elasticità.

Ogni giorno, questa parte del corpo estremamente delicata, è sottoposta a continui attacchi da agenti esterni che interferiscono danneggiandola.

Molteplici sono le cause che incidono sulla sua salute, ma la principale resta il tempo che passa, ed essendo, il sedano, un potente Anti Age, vi riporto di seguito come si fa a preparare una maschera viso TONIFICANTE.

  • 1 gambo di sedano
  • farina (quanto basta)

Per prima cosa, dovete prendere il gambo del sedano ed eliminare tutte le foglie, quindi lavatelo e tagliatelo a fette grandi.

Mettetelo nel frullatore e aggiungete mezzo mestolo di acqua calda, procedete frullando il tutto con cura.

Ora, con un passino da cucina filtrate questo composto in una ciotola, gettando la polpa e tenendo solo la parte liquida.

Aggiungete un po’ di farina di riso, un cucchiaio raso da minestra e mescolate con fino ad ottenere una pasta morbida e densa facilmente spalmabile.

La vostra maschera tonificante sarà pronta, applicatela sul viso asciutto e pulito, evitando il contorno occhi e le labbra, lasciandola in posa per 15 minuti. Trascorsi questi minuti, sciacquate abbondantemente con acqua tiepida.

Per avere i migliori risultati, vi consigliamo di ripetere questo trattamento per il viso almeno una volta a settimana.

RICETTA MASCHERA VISO ENERGIZZANTE

Vi occorrono:

  • 60 grammi del gambo di un sedano
  • 1/2 mela matura
  • 1 carota
  • 1 cucchiaino di miele

Prendete i 60 grammi del gambo del sedano eliminando le foglie, lavatelo e tagliatelo a fette grandi, quindi procedete con la mezza mela, togliendo la buccia e pelate la carota.

Mettete questi tre ingredienti nel frullatore, fino ad ottenere un composto omogeneo e abbastanza cremoso.

A questo punto, versate il composto in una ciotola e unite il miele, mescolando bene in modo da amalgamare tutti gli ingredienti tra di loro.

Applicatela sul viso asciutto e pulito e lasciatela agire per 20 minuti, evitando le labbra e il contorno occhi.

Trascorso il tempo di posa, sciacquate abbondantemente con acqua tiepida. Ripetete questo trattamento almeno una volta a settimana.

QUESTE MASCHERE DI DONERANNO LUMINOSITA’ E TONICITA’

per una maschera Anti Age potente, unite al composto appena visto un paio di cucchiai di yogurt bianco acido e del succo di limone (un cucchiaino)

Concludo l’articolo ricordandovi che il cibo è cura ed è pure buono.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: