Olii essenziali contro il Covid-19?

Stiamo vedendo spuntare articoli fake che danno come PROTEZIONE al Coronavirus del dispositivo “mascherina” intriso di olii essenziali.

NO NO NO, gli olii essenziali non sono LA PROTEZIONE al Coronavirus ma ci possono aiutare in vari aspetti. Quali?

Posso essere benefici grazie alle proprietà balsamiche o anti stress. Per aumentare le difese immunitarie non serve inalarle ma assumerle sottoforma di tisane, decotti ecc. Se volete nel ns blog sulla storia delle erbe trovate l’articolo integrale.

Qui vedremo assieme semplicemente come rendere gradevole, la necessità dell’obbligo all’uso della mascherina nei confronti di noi stessi e degli altri.

Stiamo constatando quanto sia sottovalutato in questa fase, l’aspetto psicofisico di supporto, forse dovuto al fatto che già nelle persone stesse, l’idea di rivolgersi per supporto ad un esperto, sia percepito come dichiarazione di pazzia, sia per il fatto che i professionisti stessi si trovino a camminare su un pavimento cosparso d’uova fresche. Noi possiamo dirvi che vi sono erbe officinali balsamiche e non che possono, agevolare uno stato mentale più rilassato, che possono aiutare a depurare i polmoni.

Per tornare al contesto legato alla domanda “mascherine ed olii essenziali” , il nostro suggerimento è questo.

RABBIA, STATI TRANSITIVI EMOTIVI, ANSIA, STRESS DA RIENTRO, STRESS DA USO DI UN DISPOSITIVO (mascherina) CHE NON SIAMO ABITUATI AD USARE, STATI NERVOSI. 

Cosa fare?

Potete mettere 2 o 3 gocce dei seguenti olii, vedremo poi, come fare…

Gli Olii non sono gli aromi, per acquistarli trovate il link qui sotto

Olio essenziale di Lavanda

Olio essenziale di Rosmarino

Olio essenziale di Origano

Olio essenziale di Salvia

Olio essenziale di Timo

Perché fanno parte di un ventaglio di erbe officinali con azione balsamica e sedativo calmante.

Come fare. Semplice…prendete, come dalle foto qui sotto, la vostra mascherina protettiva 

Sui lati della mascherina fate scendere 1 o 2 gocce per lato, non mettetele al centro dove posizionate naso e bocca per evitare inalazioni troppo forti, perché sono olii concentrati. Attendete solo un paio di secondi e potrete indossarla tranquillamente.

Questo è un consiglio per agevolare una respirazione sana attraverso un dispositivo che a volte ci è ostico, ci dona la tranquillità di capire come conviverci e come sfruttarne a ns favore quella piccola area di protezione che ci dona.

Non dobbiamo vederlo come un nemico ma come un alleato!

Olio essenziale di Rosmarino

Olio essenziale di Lavanda

Olio essenziale Origano

Olio essenziale di Timo

Olio essenziale Salvia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: