Il Rosmarino

Oggi parleremo del rosmarino

Dal latino Rosmarinus officinalis è la tipica pianta del mediterraneo nello specifico delle fasce costiere.
Fa parte del regno delle plantae, angiosperme, luminaceae.
Pianta perenne eromatica. Nella sezione…lo sapevate che troverete alcune curiosità, ora vediamo le applicazioni.

Proprietà benefiche:il rosmarino può aiutare in caso di stress e dolori articolari, è uno stimolante ideale nei casi di astenia o debolezza fisica. Allevia lo stress fisico e psicologico. Ha ottime proprietà antisettiche, calma l apparato respiratorio in case di tosse. Può agire sullo stomaco ed anche sul apparato osseo. Se lo si usa facendo massaggi migliora la circolazione sanguigna e lenisce i dolori.

Lo si può usare in infusione o decotto (nella sezione lo sapevate che troverete specificata la differenza tra infuso e decotto)

Se volete usare l olio essenziale di rosmarino invece…potete versarne alcune gocce nella vasca da bagno quando vi sentite affaticati oppure aggiungerlo nella spugna da bagno aggiunto in qualche goccia ad un bagnoschiuma neutro e passandovelo sulla pelle. È un tonificante, energizzante, antisettico.

Parliamo ora del acqua della Regina di Ungheria
La regina ricevette una proposta di matrimonio dal giovanissimo Re di Polonia quando aveva 70 anni, si narra che la sua bellezza intatta fosse dovuta ad un distillato di bellezza che usava giornalmente a base di rosmarino ed ora vi do la ricetta…unite 10 gocce di essenza di rosmarino (mi raccomando le essenze o tinture compratele in farmacia, sono essenze spargiriche 100%naturali) ad 500 ml di acqua di rose aggiungete 2 del di alcool puro, imbottigliate sempre in contenitori scuri, marroni o blu meglio di vetro, e lasciate riposare per sei mesi. Dopodiché potrete farvi dei massaggi, o passarla sul corpo con dell ovatta oppure spegnarla.
l importanza di contenitori che non facciano filtrare la luce lo troverete negli approfondimenti.

I capelli: il rosmarino è un ottimo alleato nel rendere il ns aspetto lucente è forte. Lo si può aggiungere a shampoo o balsamo, è un buon regolatore del sebo ed anche stimolante della crescita!

Il rosmarino favorisce la memoria e l umore. È un cardiotonico e riequilibra la pressione.

Della pianta si utilizzano i fiori, le foglie e i rametti. Fondamentalmente utilizzato perché ricco di antiossidanti, polifenoli e flavonoidi, che abbassano colesterolo e attivano migliorando appunto la circolazione. Il rosmarino è ricco anche di di tinnini e vitamina c con proprietà astringenti ed un ampia gamma di oli essenziali tra cui l eucalipto che dona alla pianta le proprietà balsamiche utili contro tossi e raffreddori.

Un altra peculiarità è nel uso per combatterne la cellulite, si avete capito bene, contrata a la ritenzione idrica, e per questo vi serviranno 10 foglie di rosmarino,
ben lavate e una semplice tazza d’acqua. Versate in un pentolino, e portate ad ebollizione, filtrate il decotto e lasciate che si intiepidisca e bevetelo sempre dopo i pasti fino ad un massimo di tre volte al giorno per ottenere un buon effetto drenante.

La tisana come digestivo o per depurare il corpo da bere al mattino ma necessita di altri ingredienti e NON ASSUMETELA SE SIETE INCINTE (stimola l attività procinetica)

Da bere a digiuno al mattino e la sera prima di coricarvi:
50gr di semi di finocchio
50gr di trifoglio fibrino
50gr di millefoglie
100gr di rosmarino
1litro di acqua bollente
15 minuti in infusone e filtrare.

Ora veniamo alle CONTROINDICAZIONI
Ogni erba officinale ha i suoi pro e i suoi contro
Va usato e lo dirò sempre, con moderazione, non datelo ai bambini, donne in gravidanza o chi soffre di epilessia. Dosi elevate possono causare irritazioni nel apparato digerente e gastriti lievi. Non utilizzarlo mai puro in modo diretto per evitare
Irritazioni cutanee.

In cucina: il rosmarino si può usare sia fresco che essiccato si accosta benissimo sia a primi piatti che a contorni di verdure, focacce, minestre, formaggi e pure la macedonia!

NON ASSUMETE LE TISANE AL ROSMARINO SE SIETE INCINTE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: